Snaidero Ola 20, la fibra di carbonio in cucina

5.00 avg. rating (94% score) - 1 vote

cucina snaidero ola 20 con inserti in fibra di carbonioSnaidero presenta Ola 20, l’evoluzione di un’idea rimasta fedele a sé stessa ispirandosi al passato per il successo del futuro.

Una sfida davvero importante per la grande azienda italiana Snaidero: ripercorrere la filosofia della propria storia e cultura progettuale per rinnovare un progetto icona del passato attualizzandolo e proiettandolo verso il futuro.
La cucina Snaidero Ola, rimasta in produzione dal 1990, segna l’inizio della collaborazione tra l’Azienda e il Gruppo Pininfarina. Ola è stata un progetto dal fortissimo impatto architettonico con soluzione innovative e tecnologiche, che nel 1996 gli ha permesso di aggiudicarsi il “Premio Design del Chicago Atheneum”.

Dopo venti anni esatti dalla sua prima apparizione, Snaidero presenta Ola 20, rinnovato elegante e raffinato progetto fedele alla tradizione del passato ma rivisitato in chiave moderna.

La linea curva è sicuramente l’impronta caratteristica di Snaidero, Ola 20 ne conserva la morbidezza nelle forme in tutti gli elementi finali di armadi,basi e pensili.
Anche la cappa conserva l’originale forma a cupola, ammorbidita nel design, ma che sicuramente mantiene un forte impatto estetico. La linea curva della cappa cela importanti innovazioni tecnologiche ed è realizzata attraverso dei pannelli sandwich di poliuretano e vetroresina.

Il delicato equilibrio tra stile e funzione viene mantenuto ed esaltato anche da scelte puramente estetiche. L’introduzione della maniglia sull’anta, che non disturba assolutamente l’essenzialità e la pulizia estetica, introduce anzi l’elemento comodità, garantendo un buona presa dell’anta. I piani di lavoro sembrano quasi avvolgere delicatamente la zona lavoro della cucina con un design al servizio della funzionalità.
La continua ricerca di soluzioni innovative e inedite ha portato Snaidero ha introdurre, in cucina, un materiale mai usato prima: la fibra di carbonio, che stratificato e sagomato artigianalmente, sui supporti delle isole e penisole, offre un impatto scultoreo.
Il materiale è estremamente evoluto in quanto non ossida e non arrugginisce, non è tossico, non teme l’acqua ed è estremamente resistente. Il sistema di fabbricazione del supporto di Ola 20 in fibra di carbonio, rappresenta la massima espressione tecnologica e consente un ineguagliabile rapporto fra leggerezza e resistenza meccanica, unita ad un eccellente pregio estetico.

Snaidero Rino S.p.A.
viale Rino Snaidero, 15
30030 Majano (Udine)
Tel. 0432 063111

Questo contenuto ti è stato utile o ti è piaciuto?

Condividilo... a Te non costa nulla, per Noi è importante!


One Response to “Snaidero Ola 20, la fibra di carbonio in cucina”

Read below or add a comment...

  1. Questo connubio tra stile e funzionalità è quello che noi donne abbiamo sempre desiderato: una cucina che sia al tempo stesso elegante ma anche pratica.

lascia un Commento...

*