Flexform, il design italiano

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

flex form divano bianco

Il 1970 è l’anno in cui, travolti dal fervore della nascita del nuovo design italiano, l’azienda Flexform trova la sua prima costituzione grazie ad una collezione di prodotti firmati da alcuni dei protagonisti della maison stessa: Cini Boeri, Sergio Asti, Joe Colombo e Rodolfo Bonetto.

Da piccola azienda di tipo familiare, così come ancora ve ne sono tante in Italia, la dedizione di Flexform e dei suoi componenti mira alla realizzazione di sempre più alte performance, puntando tutto sulla qualità e su di una nuova concezione progettuale che ha lo scopo di definire un diverso canone dello “stare assieme”.

living flexform

Flexform, non solo divani

Proprio seguendo questo profilo, arrivano ben presto le collezioni dell’architetto Antonio Citterio, che dai piccoli divani e dalle classiche poltrone, allarga lo spazio ai grandi divani, corredati da elementi assemblabili come le meravigliose chaise longue di Flexform. Da allora in poi, il cammino verso l’ascesa è stato voluto, cercato, raggiunto, e ciò è ancora manifesto in quelle che sono le collezioni più famose di casa Flexform, come Long Island, Groundpiece, Status, Resort.

In un’ottica di continua evoluzione, oggi l’azienda si avvale di una intenzione forte – oggi come allora – che è quella di forgiare materiali innovativi e tecnologici con l’eleganza delle forme per dare definizione di una estetica sempre al passo con i tempi.

flexform_magnum

Flexform S.p.A. Industria per l’Arredamento
via Einaudi 23/25
20821 Meda (MB) – Italy
Tel: +003903623991
info@flexform.it
www.flexform.it

Questo contenuto ti è stato utile o ti è piaciuto?

Condividilo... a Te non costa nulla, per Noi è importante!


lascia un Commento...

*